Templier

Raymond (1891-1968). Gioielliere francese. Interprete dello stile geometrico déco, fu tra i fondatori de l’Union des Artistes Modernes. Erede di una solida tradizione orafa familiare, ma vicino per affinità intellettuali all’avanguardia artistica, espresse in gioielleria un purismo che s’ispirava al primo design industriale, utilizzando di preferenza i metalli bianchi (platino e argento), insieme a brillanti e onice.