Temple St. Clair Carr

Marchio di oreficeria e gioielli. Prende il nome dalla sua designer che, nata in un paesino della Virginia, si appassiona agli oggetti antichi di cui diventa collezionista. Adora l’arte e la storia antica e passa molti anni in Italia a studiare. Nel 1987, lancia la sua prima linea di gioielli e conquista subito il pubblico americano. Le sue creazioni più famose sono quelle in stile bizantino, che fanno parte della collezione archeologica. Nei suoi lavori si intuisce anche una passione per il lavoro artigianale che lei continua ad approfondire nei laboratori di Firenze. Oggi il quartier generale è a New York, e vende a oltre 100 retailer tra Stati Uniti, Europa e Asia.