Tanadori

Yokoo (1936). Illustratore giapponese ormai conosciuto nel mondo intero come l’artista grafico psichedelico. Nel 1999, ha esposto i suoi ultimi lavori sul tema degli angeli alla Ginza Pocket Park di Tokyo. Nel ’95 è stato riconosciuto a Tijuana come miglior artista digitale in occasione del CyberFest. Dal ’60 al ’64, ha studiato alla Nishiwaki High School e al Japan Design Center. Tra il ’76 e il ’77, ha collaborato alle collezioni di Issey Miyake. È sua la scenografia del balletto di Maurice Béjart, Dyonisos (’84). Dall’82, i suoi dipinti sono esposti al Metropolitan Museum of Art di New York. &quad;Nonostante l’abbandono dei progetti commerciali nel 1981, per dedicarsi alla pittura, continua a fare lavori di graphic design.