Hemingway, Wayne

Hemingway: figlio di un capo indiano canadese, crea con Gerardine la marca Red or Dead nel 1982, vendendo a prezzi accessibili vestiti di seconda mano.

Hemingway Wayne: figlio di un capo indiano canadese, crea con Gerardine la marca Red or Dead nel 1982, vendendo a prezzi accessibili vestiti di seconda mano personalizzati e scarpe in una bancarella a Camden Market. Oggi è presente in 120 punti vendita e ha 5 negozi in esclusiva in Gran Bretagna. La sua è moda da strada, destinata a non durare nel tempo e dedicata a una clientela giovane, individualista e working class. Red or Dead è stato il primo a commercializzare le scarpe del Dr. Martens, rendendole accessori di moda irrinunciabili per una clientela punk rock e, in particolare, per le ragazze a cui questi pesanti scarponi con le cuciture gialle hanno cambiato la silhouette del piede. Red or Dead sfila in passerella dal 1988.

ANNI 2000

2000-2001. I due stilisti si prendono una pausa di riflessione e mandano in “ibernazione” il marchio.
2002. Esce Red or Dead. The Good, the Bad and the Ugly, cronaca di vent’anni della maison, scritto da Tamsin Kingswell e pubblicato dalla Thames & Hudson.
2003. Usando toni messianici, gli Hemingway annunciano la ripresa dell’attività.

Potrebbe interessarti anche: 

L’esercito della moda sceglie gli anfibi, decretate le scarpe della stagione

Punk: la voce del dizionario della moda

Dr. Martens

L’anfibio Dr. Martens nasce negli anni ’40, in una località di villeggiatura nei pressi di Monaco di Baviera.

L’anfibio Dr. Martens nasce negli anni ’40, in una località di villeggiatura nei pressi di Monaco di Baviera. È un medico tedesco, Klaus Martens, che, convalescente per una frattura al piede, disegna e realizza, insieme a un amico ingegnere, uno stivaletto ortopedico, alto e robusto per sostenere la caviglia.

Nel 1959, vende il brevetto ai proprietari del gruppo calzaturiero inglese R. Griggs Ltd. (fondato nel 1901) che, a Wolloston, inizia la produzione con l’anfibio Dr. Martens AirWair 1460 (il nome è un omaggio alla data di lancio sul mercato inglese: 1-4-’60).

Da allora, il 1460 è diventato il simbolo dei più importanti movimenti giovanili, dai punk ai dark, dalla pop alla beat generation. La produzione è andata diversificandosi in quattro linee: la Urban con i tronchetti, la Classic che comprende gli storici anfibi, la più sportiva Terrain e la Street con modelli di tendenza.

Nel ’94, è stato aperto a Londra il “santuario”, il primo flagship del marchio: in Covent Garden, un grande spazio monomarca di quattro piani dove si trova tutto ciò che è firmato Dr. Martens, dalle calzature all’abbigliamento, fino agli occhiali da sole e agli articoli di cartoleria.

In Italia, il primo store monomarca italiano è stato aperto a Firenze, in via Tornabuoni, ma sono oltre 1.000 i punti autorizzati alla vendita.

Anfibi Dr. Martens
Anfibi Dr. Martens