Schiano, Marina

Schiano Marina. Indossatrice e designer di gioielli. Inizia a sfilare per Livio De Simone. Approda a Milano e posa per il fotografo Gianpaolo Barbieri.

Marina. Indossatrice e designer di gioielli. Nasce a Bacoli nei pressi di Napoli. Magra, altissima, con tratti orientali e una prorompente vitalità partenopea, inizia a sfilare per il napoletano Livio De Simone. Approda a Milano e posa per il fotografo Gianpaolo Barbieri. Si trasferisce a New York e, attraverso l’agente Eileen Ford, Schiano lavora moltissimo con Avedon e Hiro. Diventa amica inseparabile di Andy Warhol. Negli anni ’70, Saint-Laurent le affida la direzione della sua sede, per New York e tutto il Nord America. Dopo un’esperienza come stilista per Calvin Klein e una collaborazione alla rivista Vanity Fair, Schiano comincia a disegnare gioielli.

Schiano
Schiano

Leggi anche:

Bijoux dal sapore tropicale: il mambo italiano di Dolce&Gabbana

I 5 gioielli d maggior valore al mondo

Berao, Joaquin

Berao. Nato a Madrid, disegna tra il ’70 e il ’75 la sua prima collezione di gioielli che viene interamente acquistata dai magazzini Bloomingdale’s

Nato a Madrid, disegna tra il ’70 e il ’75 la sua prima collezione di gioielli che viene interamente acquistata dai magazzini Bloomingdale’s di New York. Apre punti vendita al dettaglio in Spagna, Italia e Giappone. Non utilizza pietre dure e preziose e punta alla plasticità del monile.

Leggi anche:

Schiaparelli haute couture: la moda parla una nuova lingua