Koma, David

David Koma, fashion designer londinese di origini georgiane, crea la sua griffe rielaborando i costumi della tradizione georgiana in chiave moderna

Koma, David. Fashion designer londinese di origini georgiane, fondatore dell’eponimo marchio femminile di moda ready-to-wear. Nato a Tiblisi, scopre la passione per la moda in giovane età.

Studia presso l’accademia di Belle Arti a San Pietroburgo, mostrando la sua prima collezione all’età di 15 anni. Nel 2003, David si trasferisce a Londra per continuare gli studi nel prestigioso Central Saint Martins, laureandosi  in MA Fashion nell’aprile 2009 sotto la guida della defunta professoressa Louise Wilson.

David Koma collezione autunno/inverno 2019-20



Subito dopo la laurea David Koma lancia il suo omonimo marchio di ready-to-wear e da allora le sue collezioni sono appuntamento fisso della London Fashion Week.

Lo  stile di David Koma è inconfondibile. Una creatività che prende ispirazione da una cultura inebriante, quella georgiana, dove la concretezza della tradizione cede il passo ad una femminilità affermata. Capispalla dall’allure military-chic e l’evoluzione del chokra, tipico costume adottato dai guerrieri georgiani. E ancora, le meraviglie della natura su abiti scultura con ali di farfalla meravigliose. Linee pulite, tagli calibrati e silhouette dalla vestibilità slim sono tre elementi che compongono ogni progetto creativo del designer. Ad ogni modo, la sua creatività somiglia vagamente alle evoluzioni estetiche del grande Alexander mcQueen.

 

Leggi anche

Fashion Trust, il debutto dell’attesissimo progetto