Jerphanion (de), Dauphine

Non si è mai messa in proprio. Lagerfeld, nel ’93, l’ha nominata direttrice del suo studio di prêt-à-porter.

Dauphine de Jerphanion. Ha seguito i corsi dello Studio Bercot. Ha cominciato come assistente da De Luca e, nel ruolo di coéquipière, è sempre rimasta sia lavorando per Lagerfeld da Chloé (è stata direttrice delle licenze giapponesi e responsabile degli accessori), sia lavorando da Mugler dove è stata anche mannequin vedette. Non si è mai messa in proprio. Lagerfeld, nel ’93, l’ha nominata direttrice del suo studio di prêt-à-porter.

Leggi anche: 

Karl Lagerfeld

Un anno dalla morte di Karl Lagerfeld