Pareo

Pareo. Indumento tipico del costume polinesiano. Si tratta di un rettangolo di tessuto a fiori che gli indigeni fasciano attorno ai fianchi.

Indumento tipico del costume polinesiano. Si tratta di un rettangolo di tessuto a fiori che gli indigeni (uomini e donne) fasciano attorno ai fianchi. A seconda di come lo si annoda, diventa gonna o abito vero e proprio. Alle Hawaii sono in vendita alcuni piccoli manuali che illustrano i vari modi di indossare il pareo. Celebrato dal cinema nel ’37 grazie a Dorothy Lamour che nel film Uragano interpretava il ruolo di un’indigena dei mari del Sud. Il pareo si diffuse negli anni ’50 e ’60 grazie alle commedie musicali “esotiche” (e acquatiche) di Ester Williams o di Elvis Presley. Oggi nella moda il termine si utilizza per indicare una qualsiasi gonna annodata lateralmente, ai fianchi o sopra il seno.

Leggi anche:

I 60 anni dell’invenzione del bikini

Dior beachwear arriva in Italia