Costume National

Costume National. Marchio dietro cui sta lo stilista Ennio Capasa. La sua moda viene definita dal New York Times come un nuovo modernismo cool e chic.

Costume National. Marchio italiano dietro cui sta lo stilista pugliese Ennio Capasa, nato a Lecce nel 1960. Diplomatosi all’Accademia di Belle Arti di Milano, dopo aver a lungo viaggiato in Oriente, approda nell’83 in Giappone dove lavora nel team di uno straordinario creativo, Yoshi Yamamoto. Nel 1987, tornato in Europa, Capasa progetta la prima collezione Costume National, di ispirazione minimalista, essenziale, con una particolare silhouette smilza e allungata e aderente al corpo. Il New York Times lo definisce “un nuovo modernismo cool e chic”. Nel 1993 presenta Costume National Homme. La sua moda viene subito adottata dalle correnti emergenti della musica e del cinema che lo considerano un designer cult. É un’azienda a carattere familiare, con sede a Milano, dove Ennio Capasa è il designer, il fratello Carlo il general manager ed entrambi sono proprietari del marchio che si articola in abbigliamento femminile, maschile, accessori.

Leggi anche: 

Ennio e Carlo Capasa lasciano Costume National 

 Carlo Capasa, un piano per risollevare il settore moda