Khaite

Khaite. Marchio di moda femminile fondato a New York, nel 2016, da Catherine Holstein

È stato definito tra i brand più hot degli ultimi anni e, in effetti, tale definizione cade a pennello. A lanciare definitivamente il marchio è l’attrice Katie Homes immortalata in giacca Khaite e reggiseno in vista, mentre prendeva un taxi. La foto, piccante, ha fatto il giro del web, e il look è diventato subito di tendenza. 

Le sue collezioni si ispirano, non di rado, alla città che l’ha ospitata, la Grande Mela (in realtà la Holstein ha fatto spola tra il sud della California e Londra per buona parte della sua vita). Nella città che non dorme mai ha studiato presso la Parson School of Design.

Khaite finale autunno/inverno 2019

Dal 2009 al 2014 ha maturato esperienze lavorative come direttrice di design e consulente per marchi come Gap, Vera Wang, Maiyet e The Elder Statesman. Dal 2019, inoltre, è membro del CFDA. 

Khaite parla un linguaggio estetico giovanile e contemporaneo ma lo fa con un equilibrio formale tra passato e presente. Struttura e fluidità, femminilità e morbidezza: questi sono i connotati che contraddistinguono il marchio di prêt-à-porter.

Leggi anche

L’iconico Teddy Bear di Max Mara in esclusiva er Mytheresa