Tassi, Karim

Karim Tassi (1966). Stilista marocchino. Vive e lavora a Parigi dal 1988. Ha studiato all’Istituto Internazionale di Stilismo e Modellismo di Casablanca.

Karim Tassi (1966). Stilista marocchino. Vive e lavora a Parigi dal 1988. Ha studiato all’Istituto Internazionale di Stilismo e Modellismo di Casablanca. Inoltre, si è fatto le ossa lavorando per sartorie di caftani, per il marchio di abbigliamento infantile Totoche. Successivamente, ha aperto una propria boutique.

tassi
Caftano uomo by Tassi

Approdato a Parigi, ha frequentato la scuola della Chambre Syndicale. Diplomato, ha fondato il Dipartimento Moda all’Università di Quito, la capitale dell’Ecuador, per poi rientrare in Francia dove ha cominciato a sfilare nel ’99.

Il suo stile costituisce un ponte tra est e ovest, tra vitalità urbana e tradizione marocchina riadattata alle esigenze contemporanee. Concentrandosi sui mix e ricchi contrasti di elementi, il suo stile ibrido diventa simbolo del sincretismo tra culture. Abiti ed elementi tradizionali come caftani e decorazioni ispirate ai tatuaggi all’henné sono rivisitati in chiave europea.

tassi

Leggi anche:

Turbante

Tabarro

Caon, Corinna

Caon opera nella moda da oltre trent’anni. Dopo gli studi entra nello staff di Just Fun, struttura creativa nella quale fa ricerca per diversi marchi

Opera nella moda da oltre trent’anni. Nel 1976, dopo gli studi e un tirocinio presso un’azienda produttrice di prêt-à-porter femminile, entra nello staff stilistico Just Fun, struttura creativa nella quale fa ricerca per diversi marchi, ad esempio Fiorucci.

È una fase importante per la crescita professionale e soprattutto per la messa a punto di uno stile personale. Prima di lanciare la sua linea, Caon progetta una collezione casual chiamata Casablanca e lavora per l’azienda Sartorie Riunite per il marchio di camiceria Équipe. Nel ’94, dopo aver perfezionato le tecniche sartoriali e le ricerche sui materiali, collabora con la Dea per sviluppare un progetto con il proprio nome e disegna, nello stesso tempo, piccole collezioni per il gruppo Coin.

È del ’98 la prima collezione Corinna Caon, presentata a Moda Prima di Milano dove tuttora espone e al prêt-à-porter di Parigi. Il suo stile è pulito, essenziale e innovativo.

Caon
Abito Caon 2020

Leggi anche:

EPOCA FIORUCCI: UN DIALOGO TRA MODA E CULTURA