Nappa

Nappa. Pelle a pieno fiore, di montone, capretto o agnello, più raramente di bovino. Dalla “mano” particolarmente morbida

Pelle a pieno fiore, di montone, capretto o agnello, più raramente di bovino. Dalla “mano” particolarmente morbida, la nappa si presta bene anche a lavorazioni speciali come intrecci e plissettature.

Leggi anche:

Prada e sostenibilità: l’azienda non userà più pelle di canguro

La primavera 2017 di Homme Plissè di Issey Miyake

Kid mohair

Kid mohair, dall’inglese “kid”, capretto. È un’espressione usata per indicare una lana liscia, lucida e morbida, prodotta dal capretto d’angora.

Kid mohair, dall’inglese “kid”, capretto. È un’espressione usata per indicare una lana liscia, lucida e morbida, prodotta dal capretto d’angora.

Leggi anche: 

Mohair

L’amore dei Missoni per la maglieria