Madonna

Madonna.Nome d’arte di Maria Louise Veronica Ciccone. Rock star e attrice americana che si è imposta fra i giovani anche come musa della moda e del costume.

Madonna. Nome d’arte di Maria Louise Veronica Ciccone (1959). Rock star e attrice americana che si è imposta fra i giovani anche come musa della moda e del costume. Una realtà a cui, nel 1984, ha dato anche una valenza commerciale fondando la Madonna-Wanna-Be, un’azienda d’abbigliamento mirato soprattutto alle teenager.

Il suo è un look inconfondibile e sempre alla ricerca di un certo sensazionalismo sexy. Ha reso non intima la lingerie, esibendo guêpière e reggiseni a cono. Appartengono al suo repertorio i tacchi a spillo, l’ombelico ben in vista, le gonne fascianti, nonché i top di pizzo con coppe rigide. È di origini italiane: ha parenti a Pacentro, in provincia di L’Aquila. Nata a Detroit (Michigan), lascia gli studi universitari per trasferirsi a New York dove lavora come modella prima di debuttare come cantante. Tra i suoi dischi di maggior successo si ricordano Madonna (1982), Like a Virgin (’85), venduto in oltre 5 milioni di copie, Who’s that Girl (’87) e la colonna sonora del film Evita (’96).

Madonna
Like a vergin

Nell’85 inizia la carriera d’attrice con il film Cercasi Susan disperatamente e sposa l’attore Sean Pean, dal quale divorzierà nell’89. Nel ’90 recita accanto a Warren Beatty in Dick Tracy (sua la colonna sonora). Nel ’96 è candidata all’Oscar per Evita. Nello stesso anno nasce la figlia Maria Lourdes: il padre è il suo personal trainer, Carlos Leon. Nel 2000 inizia a frequentare il regista Guy Ritchie, padre di Rocco, nato nello stesso anno. Nel 2003 e nel 2007 scrive libri per bambini. Alla fine del 2008 viene annunciato ufficialmente il divorzio dal marito. Il successo di Madonna continua tutt’oggi, con concerti sold out in tutto il mondo.

Leggi anche: 

Jean Baptiste Mondino 

Happy Birthday Madonna, icona di stile 

Adams, Bryan

Adams Bryan è uno dei più importanti cantanti del panorama canadere ma non solo. E’ anche un fotografo di fama internazionale.

Adams Bryan è un cantante nato in Canada, a Kingstone, nel 1959.

Inizia la sua carriera come cantante nel 1980 pubblicando il suo primo album che ha come titolo “Bryan Adams”. Il vero boom arriva però nel 1993 quando pubblica la sua prima raccolta So far So good, dove è contenuto l’allora ancora inedito singolo Please forgive me, canzone che gli permetterà di scalare le hit di tutto il mondo.

Adams Bryan: dalla musica alla moda

Amy Winehouse fotografata da Bryan Adams

Conosciuto per lo più come cantante approda nel mondo della moda in veste di fotografo. La fotografia è, infatti, dopo la musica la sua seconda passione.

Nel corso degli anni collabora con riviste internazionali come Interview, Vanity Fair e Harper’s Bazaar. Lavora con star del calibro di Gwyneth Paltrow e Cindy Crawford, fino ad immortalare nel 2006 anche la regina Elisabetta II.

Oggi Bryan è conosciuto anche in Italia come fotografo di fama internazionale, firmando anche numerose campagne pubblicitarie come quella del 2007 per la maison Hybris con Eva Riccobono.

In quanto fotografo, per l’edizione italiana del mensile Max ha ritratto Elisabetta Canalis e Laura Pausini. Mentre per la rivista Zoo Magazine ha invece fotografato Monica Bellucci.

Inoltre, ha anche fotografato alcune delle donne più importanti del mondo: da Naomi Campbell a Hillary Clinton e Jennifer Aniston.

Ma non solo. Tra i suoi soggetti non sono mancati anche molti colleghi musicisti. Ad esempio Tommy Lee, Amy Winehouse, Mick Jagger, Billy Idol,  Annie Lennox, Lana Del Rey e anche Eros Ramazzotti.