Serica Lombarda

Serica Lombarda. Società produttrice di stoffe di seta costituita nel 1926 da Serafino Lonati, Luigi Berra e Carlo Pozzi…

Società produttrice di stoffe di seta costituita nel 1926 da Serafino Lonati, Luigi Berra e Carlo Pozzi. Due anni dopo, la produzione di stoffe per cravatte di Serica Lombarda viene localizzata a Cavallasca (Co). Nella seconda metà degli anni ’30, partecipano alla sottoscrizione di capitale altri azionisti, tra cui Marco Canepa, Ambrogio Pessina e il figlio Gaetano dell’omonima tintoria.

Dalla fine della guerra fino al 1966, la Serica Lombarda resta sotto il controllo dei figli di Marco Canepa, Giovanni e Franco. Sotto la presidenza del padre, il primo sovrintende al settore tecnico e creativo, il secondo a quello amministrativo. Nel 1966, Giovanni Canepa esce dalla società per aprire la ditta individuale Tessitura Serica Giovanni Canepa. Franco, invece, rimane alla Serica fino al momento della morte (1968). Ciò sancisce il passaggio dell’azienda ai familiari. Proprio gli eredi sono gli artefici del trasferimento a Gironico (Co), all’inizio degli anni ’90, e del cambio di ragione sociale in Serica Lombarda-Lambrugo.

Leggi anche:

La primavera estate 2021 del Lanificio Colombo

Addio a Fulvia Ferragamo, signora della seta

Canepa Tessitura Serica

Canepa Tessitura Serica nasce nel 1966 per iniziativa di Giovanni Canepa. È un’azienda italiana con sede a Como che opera principalmente nel campo serico.

Canepa Tessitura Serica è un’azienda italiana che, con sede a Como, opera principalmente nel campo serico, utilizzando in misura minore anche lino, lana, cotone, viscosa, acetato, nylon. Nasce nel 1966 per iniziativa di Giovanni Canepa.

Nel 1972, entrano nella società i figli Silvia, Francesca, Elisabetta, Michele e Giovanna. Produce tessuti per abbigliamento, ma anche  cravatte e foulard e per arredamento. Nel 1993 ha acquisito Intermoda (cravatte, sciarpe in seta) che occupa 10 persone, fatturando 9 miliardi di lire. Canepa Tessitura Serica

Nel ’98, il Gruppo ha prodotto 400 mila cravatte e 3,8 milioni di metri lineari di tessuto, fatturando 113 miliardi di lire e occupando 357 dipendenti. Da quell’anno, è un’azienda al femminile, guidata dalle figlie del fondatore.

Leggi anche: 

Urban style: outfit tuta in seta

Urban style: outfit pantalone in seta