Peccinotti, Harri

Peccinotti Harri. Fotografo americano di origine italiana. È stato grafico e direttore artistico di numerose riviste, fra le quali Vogue, Town, Elle

Harri. Fotografo americano di origine italiana. È stato grafico e direttore artistico di numerose riviste, fra le quali Vogue, Town, Elle. La sua fotografia di moda ha un carattere etnico e un taglio sociale, con un’attenzione particolare per gli scenari che accompagnano il soggetto fotografato. Inoltre, ha realizzato le immagini per il calendario Pirelli nel 1968 e nel 1969.

Peccinotti Harri
Peccinotti Harri

Leggi anche:

Calendario Pirelli 2019: gli scatti

Paolo Roversi firma il calendario Pirelli 2020

Meisel, Steven

Steven Meisel, tra i più importanti fotografi di moda a cavallo tra il Novecento e gli anni 2000, talent scout di Linda Evangelista.

Steven (1954). Fotografo statunitense. Ha scoperto la modella italoamericana Linda Evangelista e la modella scozzese Stella Tennant. Dopo aver studiato all’Art and Design Institute di New York, diciassettenne inizia una lunga collaborazione come illustratore con il quotidiano di moda americano Woman’s Wear Daily, per poi passare alla fotografia. Interpreta la moda attraverso immagini estreme e d’avanguardia. Alle sue modelle fa assumere spesso atteggiamenti aggressivi. Ha firmato molte campagne pubblicitarie di Dolce & Gabbana e ha un contratto in esclusiva con la Condé Nast. Nel 2003 per la sua campagna Valentino ispirata agli anni ’70, Meisel ribadisce tutta la sua classe utilizzando l’emergente modella Natasha Vojnovic truccata in modo da ricordare Donna Jordan, musa di Newton, Toscani e soprattutto di Andy Wahrol che la rese protagonista del suo film L’Amour nel 1973.

Calendario Pirelli 2015 by Steven Meisel

Nel 2015 Meisel firma il celeberrimo Calendario Pirelli, un 12 mesi hot con protagoniste Candice Huffine e le giovanissime top come Joan Smalls, Sasha Luss, Gigi Hadid e Isabeli Fontana. Bellezze curvy da mozzare il fiato, seni prosperosi lasciati in bella vista. Quello del 2015 è forse tra i The Cal più sensuali più sensuali firmati ad oggi.

Nella sua attività da reporter di moda, continua ad affiancare griffe dalla caratura internazionale. Da sempre legato alla rivista Vogue, sceglie anche di firmare ADV per etichette come Prada, che da sempre si affida al suo estro creativo per le campagne stagionali. Nel 2020 firma A Stranger Calls, la campagna Prada Holiday 2020 che presenta la nuova borsa Cleo.

Leggi ache

Il calendario Pirelli sarà firmato da Steven Meisel 

Prada Holiday 2020, A stranger calls