Scapa

Flow Scapa. Il marchio nasce nel 1967 ad Anversa. Producono maglia e tweed, si rendono subito famosi per qualità e stile.

Scapa. Il marchio nasce nel 1967 ad Anversa per opera dello stilista Brian Redding e di sua moglie Arlette. Sin dagli inizi producono maglia e i loro tweed si rendono subito famosi per qualità e stile. Sono tra i protagonisti del grande successo del pull in shetland. L’azienda si articola in una collezione uomo, donna, bambino e in una versione Scapa Sport e Scapa Originals composta da capi vintage. Nel 2003 sono 35 i punti vendita in Europa di cui due a Parigi. La cifra d’affari si aggira intorno ai 30,5 milioni di euro annui.

Potrebbe interessarti anche

Carioca Maglierie: la voce del dizionario della moda

Chanel metiers d’art, la Viard si ispira alla regina nera