Alpha Industries

Alpha Industries.Industria di abbigliamento nata negli Stati Uniti nel’59 come fornitore dell’apparato militare.Cult i suoi giubbotti da aviatore tipo Ma-1.

Alpha Industries. Industria di abbigliamento nata negli Stati Uniti nel 1959 a Knoxville, Tennessee, come fornitore dell’apparato militare. Inizialmente il brand ha problemi a partire, ma con l’inizio della Guerra del Vietnam del 1960 Alpha Industries riesce ad ottenere un solido contratto dal Dipartimento della Difesa degli Stati Unit. 

Per 35 anni il Dipartimento della Difesa Usa si è rivolto ad Alpha Industries per tutti i suoi corpi. Sono diventati cult i suoi giubbotti da aviatore tipo Ma-1. Nel corso degli anni l’Industria ha prodotto oltre 40 milioni di capi d’abbigliamento di tipo militare capaci di resistere alle performance più difficili.

Alpha Industries negli anni

Nel 1970 il dipartimento della Difesa richiede un aumento di produzione e di linee di prodotto, in modo da meglio vestire l’esercito in base agli scenari e ai climi da affrontare.

Cinque anni dopo, nel 1975, con la fine della guerra del Vietnam, Alpha Industries inizia a stoccare il surplus di prodotti in diversi negozi, facendosi apprezzare tra la popolazione.

Con cadenza di un lustro, nel 1980, Alpha Industries continua a espandersi sul lato commerciale.

È il 1999 quando il dipartimento della Difesa americano rinnova l’accordo per la fornitura dei giubbotti Ma-1. Rielaborando le linee classiche, Alpha è il fornitore leader di giacconi per i corpi di marina e aeronautica, fanteria e marines dell’esercito americano. La collaborazione con U.S. Army ha ormai passato la boa dei 40 anni.

Il capo che ha fatto la storia del brand è il bomber, caratterizzato da piccole tasche verticali sulle maniche. Era un capo molto usato negli anni ’90 che negli ultimi anni è tornato di moda.

Nel 2009 ha celebrato i 50 anni nel mondo della moda con una nuova giacca e un libro che racconta in ordine cronologico la storia di Alpha.

Nel 2019 il sessantesimo anniversario è stato invece celebrato con un gala e una produzione limited edition.

Oggi il brand è sinonimo di abbigliamento militare Made in USA ed è conosciuto a livello globale.

Potrebbe interessarti anche

Margiela ss 2020 in un dopoguerra hardcore