Pronovias

Pronovias. Azienda spagnola di abiti da sposa. Comincia nel 1922, quando Alberto Palatchi Bienviste arriva a Barcellona e apre un negozio di tessuti e pizzi

Azienda spagnola di abiti da sposa. La sua storia comincia nel 1922, quando Alberto Palatchi Bienviste arriva a Barcellona dalla Turchia. Qui apre un piccolo negozio di tessuti e pizzi, che si afferma presto come miglior luogo della città per acquistare tessuti per abiti da sposa. Il salto arriva però negli anni ’60. Palatchi Bienviste ha la geniale intuizione di trasformare gli abiti nuziali in capi prêt-à-porter. Le spose possono provare e acquistare direttamente in negozio, senza sottoporsi al tour de force delle interminabili prove necessarie alla creazione di un abito su misura. Il risultato è la prima collezione a marchio Pronovias, che vede la luce nel 1964. Quattro anni dopo apre a Barcellona il primo negozio monomarca.

In seguito, Pronovias avvia una distribuzione dei suoi capi sia attraverso i tradizionali canali retail sia attraverso negozi in franchising: una novità assoluta per il settore. L’azienda cresce rapidamente, fino a diventare uno dei main player del settore bridal. Consera tuttavia una struttura familiare: ancor oggi è guidata dal figlio del fondatore, Alberto Palatchi Ribera. Attualmente, Pronovias produce e distribuisce, grazie a importanti partnership, abiti nuziali di designer come Valentino, Elie Saab, Ungaro, Badgley Mischka, oltre che i modelli disegnati da Manuel Mota, direttore creativo del gruppo.

pronovias 2020
pronovias 2020

Leggi anche:

Morto Emanuel Ungaro, il re dell’eleganza

Elie Saab, Paris Fashion Week: abiti eleganti e ready-to-wear