Alan Scott

Alan Scott è lo stilista con esperienza internazionale, specializzato nel menswear. Di origine statunitense ha lavorato in tutto il mondo.

Alan Scott è un brand italiano di moda pronta maschile e femminile. Prende il nome dal suo designer che l’ha inaugurato nel gennaio ’98, in alleanza con Ino Aguib che cura il management. Dal ’99, l’azienda produce anche una linea di accessori.
Già nell’aprile del 2000, Vestimenta ingaggia lo stilista per la linea di abbigliamento maschile di Hilton, brand di proprietà del gruppo di Trento. La prima collezione è disponibile a partire dalla primavera-estate 2001.

Successivamente, Scott è stato consulente di vari marchi premium a Parigi e nel Regno Unito, ed è stato uno dei protagonisti chiave del lancio del Menswear di Donna Karan. Scott possiede 27 anni di esperienza ad alto livello ed è stato direttore del design per i marchi come Loro Piana, Vestimenta, Trussardi, Alan Scott Milan. E’ stato anche direttore di programmi accademici alla Northumbria University, all’Università di Sunderland e alla St. Martins School of Art.

L’informazione più recente su di lui risale al 2016, quando è stato nominato nuovo direttore creativo del produttore scozzese di cashmere di lusso Johnstons of Elgin.

Chi è Alan Scott

Non appena laureato in fashion design alla Kingston University nel 1990, Alan Scott è andato a New York per cercare un lavoro. Il primo tentativo con Donna Karan: le ha mandato il curriculum e la sera stessa gli è stato chiesto di presentarsi per il colloquio.

Alan Scott racconta a riguardo di essere entrato nello studio alle 23.00. Lei stava facendo delle prove con le modelle. Ha preso i suoi schizzi e li ha disposti per terra, esaminandoli insieme. Alla fine ha alzato la testa e ha detto: “Mi piacerebbe che tu facessi parte della squadra”. Alan aveva solo 22 anni.

Così gli si sono aperte le porte per il mondo della moda.