Riccardo Gay

Riccardo Gay. Agenzia italiana di modelle. Rappresenta Monica Bellucci, Carla Bruni e Martina Colombari ma anche Naomi Cambpell e Kate Moss.

Agenzia italiana di modelle. Rappresenta, fra tante altre, Monica Bellucci, Carla Bruni e Martina Colombari, oltre alle celeberrime Naomi Cambpell, Carol Alt e Kate Moss. È attiva dal finire degli anni ’60. Oggi, oltre che di modelling vero e proprio, si occupa di nuove strategie di comunicazione come l’organizzazione di eventi speciali, concorsi di bellezza, produzioni fotografiche, calendari e sponsorizzazioni. Tra le iniziative più significative del ’98-99 va ricordata l’alleanza con la Italjet e con Chronostar per la produzione dello scooter Torpedo e dell’orologio Mode, ambedue griffati Riccardo Gay. L’agenzia firma una linea di rossetti fashion. Allegati al numero di aprile della rivista Y-18, i rossetti sono in tutto 10.

Leggi anche:

Kering dice stop alle modelle minorenni

Armani beauty al Festival di Venezia 2020: omaggio alla città

Élite Model Management

Élite Model Management. Agenzia di modelle. Ha più di 500 modelle, grandi nomi come: Claudia Schiffer, Linda Evangelista, Gisele Bündchen.

Élite Model Management. Agenzia di modelle. Ha uffici a New York, Milano, Parigi, Los Angeles, Chicago, Atlanta, Miami, Toronto, Barcellona, Seul, Singapore e Cape Town. Ha 500 modelle e modelli. È John Casablancas che, nel 1971, la fonda a Parigi. Sei anni dopo, la sede centrale viene trasferita a New York. Diversi i settori in cui è divisa l’agenzia: c’è quello più strettamente legato al mondo dei servizi di moda e quello che invece si occupa maggiormente delle superstar. Tanti i nomi delle modelle, molti conosciutissimi: Claudia Schiffer, Amber Valletta, Linda Evangelista, Isabella Rossellini e Valeria Mazza. L’agenzia rappresenta anche alcune celebrità del cinema come Nastassja Kinski, Ornella Muti e Brooke Shields, e si occupa anche di trovare facce e attori per le pubblicità, la tv e il teatro. Nell’83 Casablancas ha lanciato Look of the Year: una sorta di concorso a cui hanno partecipato 75 concorrenti di 56 paesi. All’inizio del nuovo secolo, Élite Model Management lancia i volti nuovi di Natalia Semanova e di Gisele Bündchen, di Roberta Scotto e di Sarah Calogero.

Linda Evangelista in Versace
Linda Evangelista in Versace

Leggi anche

Naomi Campbell: la voce del dizionario della moda

Kering dice stop alle modelle minorenni