Marabù

Marabù. Uccello le cui piume vengono utilizzate per sfarzosi abiti da sera, cappelli, boa e manicotti. Leggere spumose e candide.

Marabù. Uccello della famiglia delle cicogne, grigio tenero le piume del corpo, che divengono particolarmente leggere, spumose e candide all’estremità delle ali. Penne di marabù entrano variamente nei grandi, compositi cappelli di moda all’inizio del XX secolo a equilibrare la linea allungata della redingote. Così le piume nella bordura degli opulenti abiti da sera dell’epoca, in alternativa a quelle di struzzo, come nei boa e nei manicotti.

Leggi anche: 

Yves Saint Laurent 

Saint Laurent e Zizi Jeanmarie un sodalizio va all’asta