Suzuky

Takayuki. Giapponese, nato nel 1975, ha iniziato la sua carriera di stilista realizzando costumi di scena per ballerini e musicisti, attività artistica che gli è valsa la possibilità di vedere le proprie creazioni esposte in prestigiose gallerie d’arte di Tokyo e Osaka. Nel 2007 decide di presentare la sua prima collezione e immediatamente ottiene riscontri positivi per la sua poetica molto vicina allo Wabi Sabi. Si contraddistingue per l’utilizzo di tessuti a brandelli, trame destrutturate, composizioni tridimensionali di grande fascino e lievità.