Stevovic

Tajana (1973). Stilista serba. Dopo essersi diplomata all’Accademia di arti applicate di Belgrado, partecipa, nel 1997, a un master in fashion design alla Domus Academy di Milano. In collaborazione con Carla Sozzani (10 Corso Como) lavora, tra 1998 e ’99, alle linee O-Zen e NN Studio. Nel 2002, la sua prima collezione viene presentata a Milano nella sede dell’ex-consolato jugoslavo. Una trentina di capi da abbinare danno l’idea dello stile che la giovane stilista vuole sviluppare: una mediazione tra tradizione e avanguardia, legata alle radici del suo paese ma attraverso la nostra cultura. Sovrapposizioni e contrasti, linee leggere ed essenziali, materiali preziosi, ma non eccessivi che hanno al centro una forma: il grembiule in svariate forme e utilizzi.