Spalding & Bros

Azienda di abbigliamento sportivo e accessori. Nel 1876 Albert Goodwill Spalding (1850-1915) crea la prima palla da baseball per le Major Leagues americane. Imprenditore-giocatore, Spalding aveva militato nei Red Stockings di Boston stabilendo alcuni record e distinguendosi per la sua integrità, in una fase di crisi etica per la National Professional Association. Ritiratosi dai campi da gioco, apre un negozio a Chicago con il fratello J.Walter: il capitale di partenza ammonta a 800 dollari. Nel 1885 apre il primo negozio di New York, quello spazio sulla Fifth Avenue che darà il nome all’azienda: A.G. Spalding & Bros. 520 Fifth Avenue New York. Dopo essere stato nominato dal presidente McKinley rappresentante degli Stati Uniti ai Giochi Olimpici di Parigi del 1900, e aver aperto 14 negozi della Spalding & Bros, alcuni anche oltreoceano, Albert lascia la guida della società nei primi anni del ‘900, pur continuando a svolgere un lavoro di supervisione. Nel settembre del 1915 muore all’età di 65 anni a Point Loma, vicino San Diego: lascia una compagnia avviata verso il successo internazionale sul mercato dell’abbigliamento e degli accessori sportivi. Negli anni ’30, quando Spalding è già leader nelle forniture anche per il football, lancia il casco in pelle con le “alette” per la protezione delle orecchie: il nuovo modello FH5 costa 10 dollari. Per tutto il ‘900, l’azienda continua ad attingere e a prestare i propri vertici al mondo dello sport: tra gli esempi più recenti, Richard Law che diventa vice presidente della lega americana di “soccer”, dopo aver diretto per 8 anni la Spalding spagnola e messicana. Se il golf e la pallacanestro costituiscono i primi due comparti per giro di affari, Spalding ha oggi una diffusione in tutti i settori sportivi, a cui si aggiunge una produzione di cancelleria. Non solo penne, ma anche pelletteria, agende, orologi, occhiali e articoli da regalo sono in catalogo. Nell’aprile 2003, arriva l’annuncio dell’acquisizione da parte della Russell Corporation di tutta la Spalding Sports Worldwide Inc, con l’esclusione del settore golfistico. La storica compagnia, che oggi ha il suo quartier generale a Chicopee nel Massachusetts, passa di mano per 65 milioni di dollari. È la Gitexpoit a occuparsi della distribuzione sul mercato italiano dei prodotti sport Spalding.