Shilling

David Shilling
David Shilling

Shilling David (1953). Modista inglese. Ha riavvicinato le ragazze al cappellino, con uno stile sopra le righe, spesso in linea con la moda da discoteca. Dodicenne creava per la madre i cappelli per le corse di Ascot. Si occupa per le Nazioni Unite di rivitalizzare l’artigianato tradizionale dell’Africa, dell’Asia e dell’America latina. È stato nel consiglio direttivo della Royal Academy School. Ultimamente mette la sua creatività al servizio di istituzioni che si occupano di problematiche umanitarie, creandone i loghi. Più recentemente ha lavorato il metallo per creare sculture di acciaio flessibili e morbide che ricordano i suoi famosissimi cappelli. Gli viene commissionata un’installazione per l’Henley Festival of Music and Arts composta da 2 lamine di acciaio che si allungano per 60 metri lungo le sponde del Tamigi.

Cappellificio Panizza