Searle

Marchio americano di cappotti. Per il grande pubblico americano, il cappotto classico è firmato Searle: ogni anno, lo stesso modello ma con leggere modifiche. Dietro questa etichetta, c’è un’impresa familiare di 200 dipendenti che, in soli vent’anni, è cresciuta considerevolmente aprendo più di cinque negozi solo a New York. Il successo è legato al proprietario Steve Blatt che, nel 1980, disegna ItÑ coat: spalle larghe e taglio leggermente scampanato. Dal ’97, con l’arrivo della designer Heike Jarick che ha lavorato per molte aziende italiane, Searle ha rinnovato il suo stile, lo ha ringiovanito calamitando una clientela meno tradizionale e ha allargato le sue proposte agli abiti e agli accessori da donna.