Scuola pubblica per la moda

Istituita nel 1999 dalla Regione Lombardia con la collaborazione della Camera nazionale della Moda e Moda-Industria, si articola in diversi programmi di studio volti a realizzare quelle competenze trasversali richieste dalla realtà dell’industria della moda nel suo complesso. Tra i corsi principali, ai quali sono affiancati stage presso aziende del settore, quelli biennali di Fashion Design e di Produzione-Stilismo. Annuali, invece, i corsi di Textile design, dedicato alla progettazione tessile, e di Modellismo, rivolto ad aspiranti tecnici della confezione.