Scialle

Quadrato o rettangolo di stoffa portato sulle spalle, annodato sotto il mento oppure legato al manico di una borsetta (meglio se con morsetto e meglio ancora se modello Gucci): quel che si diceva un capo d’abbigliamento imperdibile (e talvolta imperdonabile) con tutti i suoi accostamenti giocati tra fiori e accessori da equitazione. Arriva nel vecchio continente della moda grazie ai soldati (inglesi e francesi) di ritorno dalle guerre indiane. Prima piccolo e, poi, sempre più grande avvolge ogni genere di spalle femminili: fragili, nude ed eleganti e, via via, sempre più spesso robuste, aitanti e sportive.