Schrecker

Regina (1948). Stilista italiana. Mentre studia storia dell’arte, lingue e letteratura, prima a Losanna, poi a Milano, si afferma come top model e nel ’71 viene eletta Lady Universo. Dopo aver lavorato come free lance nel designer di moda, lancia nell’80 la sua griffe di abbigliamento femminile. Nell’83 Andy Warhol la ritrae a New York, presenziando poi alle sue sfilate milanesi. Lo scultore Arnaldo Pomodoro realizza la bottiglia del suo profumo. Nel ’90, fonda un’associazione di scambi culturali col Giappone che collabora con il distretto industriale di Kyoto per la ricerca e la produzione di preziosi tessuti broccati. Dal ’93, presenta la sua collezione in Russia, sfila anche a Praga, in Mongolia, a Pechino e in Ucraina.