Scavia

Gioielleria italiana. Il suo è un segno forte che ha rotto con la tradizione, che ha ridisegnato nuove armonie e che fra il 1976 e il ’96 si è meritato tredici Diamonds International Awards, gli Oscar del settore. La storia di questa famiglia, giunta alla terza generazione di gioiellieri, inizia dopo la prima guerra mondiale quando Domenico Scavia apre un laboratorio a Milano, in corso XXII Marzo. L’attività è portata avanti, prima, dalla figlia Sara che, negli anni ’70, apre un negozio in via della Spiga, e successivamente dal nipote Fulvio Maria, famoso per il valore e la qualità delle pietre preziose montate, ma soprattutto per l’originalità delle sue creazioni.