Sacchetti

Angelo (1922-1997). Giornalista, public relation, press agent e pubblicitario, organizzatore di eventi per la moda. Dopo la seconda guerra mondiale e la laurea in lettere, si dedica al giornalismo scrivendo per Ciak, Costume e altri periodici. Nel 1950 lavora con Ezio Redaelli per il concorso Miss Italia diventando quindi press agent cinematografico. Un incontro casuale con Giansevero Fila lo porta, nel 1958, nel mondo del tessile e, nel 1961, si occupa “in toto” di pubbliche relazioni e della pubblicità di case di moda, curandone i contatti con la stampa. Inoltre, organizza alcune edizioni del Festival della Moda Maschile a Sanremo, di ModaMare Capri e di Cortina Moda. Estroverso, cordiale, supervitale, di lui si ricorda, ad esempio quando, per il lancio di un prodotto, prese in affitto Castel Sant’Angelo facendolo illuminare da novecento torce. Nei suoi ultimi anni organizzò le manifestazioni Liguria Moda-Mare al Covo di Nord-Est, e Cine Festival del Mare ai giardini di Naxo.