Rubinacci

Amina. Sarta napoletana. Ha un atelier in via dei Mille. Ha iniziato l’attività nel 1967. Maestra della maglieria, la interpreta con una tavolozza coloratissima e un’estrema meticolosità di esecuzione, un perfezionismo sartoriale che ha nel sangue. Infatti, è figlia e sorella d’arte. Il padre Gennaro, detto Bebè, è stato fra i grandi sarti da uomo italiani. Ha vestito Umberto di Savoia, Vittorio De Sica, Eduardo De Filippo, Curzio Malaparte. Il fratello Mariano continua nobilmente la tradizione familiare.