Roger & Gallet

Casa profumiera francese nata nel 1862, celebre per aver rinnovato l’universo delle fragranze e l’arte della toletta. I fondatori, Armand Roger e Charles Gallet, erano due cugini acquisiti della famiglia Collas, a cui Jean-Marie Farina aveva ceduto la formula della sua famosa acqua di colonia, l’Extra Vieille (tuttora un best-seller della Roger & Gallet che ha conservato lo stesso nome e gli stessi ingredienti originali). Puntando sulla ricerca e sulla creatività, nelle formulazioni come nell’immagine, la maison riesce in breve tempo ad affermarsi nell’alta profumeria. Nel 1879 crea il primo sapone rotondo della storia, profumato alla violetta e avvolto in una raffinata seta plissé. Altra tappa fondamentale, il lancio agli inizi del ‘900 delle fragranze Narkiss, Cigalia, Jade, i cui preziosi flaconi gioiello vennero commissionati a René Lalique. Fra le creazioni più recenti, ricordiamo le tre linee bagno Bouquet Impérial, Lavande Royale e Vetyver costruite sugli accordi delle omonime acque di colonia (1991); la gamma di prodotti Doux Nature (’97); il profumo Eau pour Soi (’99). Dal ’75 la casa è entrata a far parte del Gruppo Sanofi. Il museo-libreria di Bernay (Normandia) presenta la mostra Roger&Gallet, The art of toiletry from 1862 to today. Una raccolta di oltre 500 pezzi appartenenti alle collezioni Roger & Gallet.