Robe di Kappa

Marchio italiano di abbigliamento casual: magliette, polo e maglioni. Nasce alla fine degli anni ’60 dal Maglificio Calzificio Torinese che la famiglia Vitale aveva fondato nel 1916. Lo crea il giovane Maurizio Vitale, in quegli anni di trasformazioni socioculturali, coadiuvato per lo stile, l’immagine e la pubblicità, da suoi intraprendenti coetanei come Oliviero Toscani, Castelbajac e Emanuele Pirella. Sempre in quegli anni Vitale vara anche il marchio di jeanseria Jesus Jeans, che si imporrà all’attenzione per le trasgressive campagne pubblicitarie. Sul finire del decennio successivo l’azienda entra decisamente nel settore dell’abbigliamento sportivo, siglando una serie di importanti sponsorizzazioni: squadre di calcio come la Juventus, l’Ajax e la nazionale americana di atletica leggera. Maurizio lascia l’azienda nell’86 in seguito a una malattia che lo porterà alla morte. Nel ’94, viene dichiarato il fallimento. Poco dopo, il Gruppo Basic, guidato da Marco Boglione, già stretto collaboratore di Maurizio Vitale, acquisisce il marchio e lo rilancia. Dal ’99 Robe di Kappa diventa sponsor della nazionale italiana di calcio. L’azienda è presente in 70 paesi. Il Gruppo Basic occupa direttamente circa 300 persone. Durante la giornata inaugurale di Smau 2000, sono stati assegnati i riconoscimenti ai vincitori del Premio per il Commercio Elettronico Italiano. Premiata anche Basic.net, il sito del Gruppo Basic con la seguente motivazione: “Un efficace esempio di piattaforma elettronica per l’integrazione dei processi della catena produttiva in grado di cogliere le opportunità derivanti dalla globalizzazione per acquisire competitività a livello mondiale”. Viene inaugurato il primo negozio Robe di Kappa a Portofino. Il negozio servirà da modello per i futuri store. Il Gruppo BasicNet firma il più grande accordo di co-branding europeo con Sony Entertainment Europe. Questa collaborazione è una mossa strategica per “posizionare” il marchio Kappa nel gioco futuristico della Playstation2, Wipeout Fusion. Il marchio Kappa realizzerà e metterà in vendita sul proprio sito Kappastore.com una linea di abbigliamento dedicata a Wipeout Fusion, composta da 8 T-shirt, due borse porta PlayStation2 e due cappellini. BasicNet ha siglato un accordo di partnership con Golsport Pty Ltd., società leader della distribuzione di articoli sportivi nel settore calcio in Australia. Golsport Pty Ltd. diventa così licenziataria per l’abbigliamento e le calzature a marchio Kappa e Robe di Kappa ed entra a far parte del network del Gruppo BasicNet, adottando il sistema di business cui fanno attualmente parte 36 licenziatari in 71 paesi.  Inaugurati nuovi punti vendita monomarca nei territori dell’ex Jugoslavia (Montenegro, Belgrado in via Knez Mihajlova), a Mosca e a Praga.