Revlon

Casa americana di prodotti cosmetici fondata dai fratelli Charles e Joseph Revson con l’amico Charles Lachman (la L di Revlon). Il debutto sul mercato avviene nel 1932 con una serie di smalti, creati in una stanza della 44esima strada a Manhattan: un inno al colore per reagire agli anni grigi della Grande Depressione. Poi è la volta di una linea di rossetti e smalti coordinati — la prima nella storia — che introduce un’importante novità: la data di fabbricazione sulle confezioni. Sempre all’avanguardia nella ricerca, Revlon vanta molti primati sia nel campo dei trattamenti sia in quello del trucco. Durante gli anni della seconda guerra mondiale, lancia una collezione di maquillage che fa epoca per i colori vivaci e sexy (Fatal Apple, Ultra Violet, Sheer Dynamite). Nel ’51, mette a punto il primo fondotinta solido cremoso, quindi offre alle giovanissime una linea priva di oli e nel ’58 ottiene la prima emulsione stabile in una foundation. Negli anni ’60, il marchio diventa sinonimo di audacia pubblicitaria e marketing avanzato. Nasce il make-up The Wordly Young Innocents: tonalità fresche e giovani che si incarnano nell’infantile bellezza di Joan Shrimpton. Ma è anche il periodo del famoso Blushon, fard con pennellone che diffonde l’uso di questo accessorio per applicare i colori sul viso. Più tardi, nel ’72, esplode il fenomeno del profumo Charlie insieme all’invenzione di una forma stabile e solubile di collagene che dà inizio a una nuova generazione di prodotti-trattamento. Negli anni ’80, la casa cosmetica affronta le problematiche del fotoinvecchiamento e realizza l’innovativa Ageless. Presente in oltre 175 paesi, Revlon conta oggi 27 strutture distributive ed è tra i leader mondiali del settore. Fra le sue ultime creazioni di successo, Colorstay Lipcolour, primo rossetto a prova di bacio, capostipite di un’intera linea di make-up antitraccia, la cui immagine è stata affidata ai volti famosi di Cindy Crawford, Melanie Griffith e Salma Hayek. Sempre all’avanguardia nella produzione di cosmetici anche oggi è una delle aziende leader del mercato mondiale che si avvale, oltre a una distribuzione capillare, di un sito internet dove è possibile effettuare i propri acquisti.