Rayne

Edward (1922-1992). Calzolaio inglese. Entra giovanissimo nell’impresa di famiglia, la ditta H&M Rayne, fondata dai nonni nel 1889, specializzata nella produzione di scarpe per la scena e, con l’apertura negli anni ’20 di un raffinato negozio in Bond Street a Londra, anche in calzature non teatrali. Nel 1951, dopo la morte del padre, è Edward Rayne ad assumere la direzione dell’impresa. Per qualche tempo si allea con la Delman di New York, ma, nel ’61, cede l’azienda alla Debenhams Ltd., uno dei maggiori gruppi commerciali britannici. Le Rayne, dallo stile vario, ma sempre sofisticato, sono famose in tutto il mondo e hanno accompagnato in passerella anche le collezioni di Dior.