Raion

(Rayon) Denominazione francese attribuita agli inizi del ‘900 alla debuttante viscosa dopo una disputa con i produttori serici. Fibra artificiale che deriva dalla cellulosa modificata chimicamente e viene proposta sul mercato sia come filo continuo di tipo serico sia come fiocco di tipo cotoniero. Il maggior produttore di raion nel mondo è Enka Viscose (Akzo) con uno share dell’11 per cento per il filo continuo. L’impiego è attualmente molto diffuso sia nei tessuti (abbigliamento e fodere) che nella maglieria. Le principali aree tessili di consumo in Italia sono i distretti di Prato, Como, Carpi, Varese.