Pom d’Api

Marchio francese di calzature per bambini che, unico in Francia, copre tutti i settori di questo specifico mercato. Esporta il 41 per cento della produzione complessiva. Lo creano nel 1975 i fratelli Guy e Yvon Rautureau che da cinque anni erano entrati nell’impresa del padre e che l’avevano rammodernata. Nell’80, affiancano alla linea infantile il marchio Free Lance che, mirato agli adolescenti e alle donne, conquista il proscenio della moda e dei bilanci con modelli molto creativi, come il Perfecto dotato di una chiusura a zip trasversale che fu calzato dal rocker Sting e fu poi copiato in tutto il mondo, divenendo un cult dei ragazzi punk. Nel ’93 hanno nuovamente calamitato il consumo giovanile alzando di 5 centimetri la suola delle basket: 100 mila paia vendute in tre mesi. Nell’88, comprano il marchio di scarpe da tennis Spring Court. L’azienda ha due fabbriche in Francia, ma il 40 per cento della produzione è affidata a terzi, in Tunisia e in Estremo Oriente. Hanno 240 dipendenti. Nel ’97, il Gruppo ha sfornato un milione e 500 mila paia di scarpe, per una cifra d’affari complessiva di 78 miliardi di lire.