Phoenix Art Museum

Arizona, Usa. Recentemente rinnovata e ribattezzata Fashion Design Collection, conta circa 4-500 pezzi provenienti da donazioni locali o acquisiti dall’Arizona Costume Institute. I più antichi risalgono alla fine del ‘700. I curatori puntano soprattutto a documentare il lavoro degli stilisti americani del XX secolo, ma comprano anche pezzi delle grandi firme europee come Balenciaga, Dior e Saint-Laurent. Nell’ambito del museo, la Astaire Library of Costumes raccoglie materiale relativo alla moda: stampe, libri e riviste.