Pezzani

Gianni (1951). Fotografo italiano. Nonostante una laurea in Scienze Agrarie conseguita nel 1979, fa presto emergere la sua vera passione per la fotografia ereditata dal padre. Abile in camera oscura, dove realizza quei viraggi selettivi che caratterizzano gran parte del suo lavoro di ricerca e professionale, si mette in luce alla fine degli anni ’70 con mostre personali a Milano, Modena, Arles e in Cina. Inizia nell’83 la sua collaborazione, che ancora continua, con riviste della Condé Nast. L’anno dopo si trasferisce in Giappone lavorando per Mamiya Cameras e per clienti della moda giapponese come Zygos, Barbice, Bigi Company, Stockman Company. Viaggia in Nuova Zelanda, Australia, India, Cina, Malesia, Thailandia, Buthan, Russia, Indonesia realizzando servizi in sintonia con le culture locali. Dal ’93 rientra a Milano dove lavora con le maggiori agenzie pubblicitarie ed editoriali del mondo della moda.