Pasquero

Fabrizio (1938). Grafico, art director, giornalista. Nasce a Sanremo. È una figura di riferimento nel panorama-moda a cui ha dedicato grande e approfondita attenzione e documentazione nei lunghi anni della sua brillante carriera, dalla carta stampata alla televisione. È stato direttore di Linea Italiana e ha creato il programma televisivo Nonsolomoda. La sua carriera è sempre stata tra moda ed editoria, nel segno di un forte collegamento tra i due settori. Negli anni ’80, alla guida di Linea Italiana della Mondadori, è il capofila di una politica aggressiva nel mercato degli specializzati, tanto da far guadagnare alla casa di Segrate una supremazia nel settore. Lasciata la Mondadori, si dedica alla comunicazione televisiva, progettando e curando, per le reti Mediaset, la trasmissione Nonsolomoda, dove può trasfondere tutta la sua energia e la sua esperienza nel campo. Personaggio dai molteplici interessi, grande esperto e collezionista di motociclette e auto d’epoca, ecologista antelitteram, amante della natura e del giardinaggio, della buona cucina tradizionale e dei vini, di cui è sottile conoscitore, è uomo di grande curiosità intellettuale e apertura al nuovo e ai più diversi temi dall’architettura all’arte contemporanea, dal design alla moda.