Pallini

Adriano (1897-1955). Sarto italiano. Nacque a Teramo. Apparteneva alla grande scuola sartoriale abruzzese. Trasferitosi a Milano negli anni ’30, aprì il suo primo atelier in via Dell’Orso, specializzandosi nella moda maschile. Faceva frequenti viaggia a Londra alla ricerca di stoffe pregiate e inusuali. Il suo era uno stile sobrio, classico, contrassegnato da ampi revers. Appassionato e collezionista d’arte, vestì Giorgio De Chirico, Massimo Campigli, Arturo Martini, Piero Marussig, Lucio Fontana e molti altri. Suo cliente, nel dopoguerra, fu Giovanni Gronchi che successivamente divenne presidente della Repubblica. Confezionava anche tailleur femminili che piacquero a Claretta Petacci.