Ohya

Hiroaki (1970). Stilista giapponese nota per il suo stile innovatore e sperimentale (fortemente influenzato dalla cultura manga) e per l’uso di materiali tecnologici. Diplomata al Bunka Fashion College nel 1992, inizia a lavorare presso Issey Miyake, per il quale in seguito diviene responsabile della linea Haat. Nel 1996 crea la sua linea personale di abbigliamento, battezzata Ohya Design Zoo Co Ltd, presentata a Parigi quello stesso anno. I suoi progetti concettuali più noti prendono vita nel 1999 e sono “Astroboy by Ohya Collection”, un pupazzo prodotto in edizione limitata e appartenente a una serie creata come omaggio da parte del mondo della moda al noto mangaka Osamu Tezuka, creatore appunto del personaggio di Astroboy, e “Ohya Wizard of Jeanz”, una collezione esclusiva di 21 libri che, una volta aperti, si trasformano in abiti fatti in un particolare tipo di nylon high-tech, del costo di 5000 $ ciascuno.