Nyl

Marchio italiano di prêt-à-porter. Nasce nel gennaio 2001, disegnato da Raimondo Ciofani e prodotto dal gruppo di confezioni Lamberti. Due anni di preparativi e una prima linea autunno-inverno, poi l’esordio sulla passerella di Milano Collezioni, nell’ottobre 2002. Ciofani, nato a Trasacco in provincia dell’Aquila, città d’adozione Roma, stilista e creatore di Swish Jeans fino al ’98 quando è passato al gruppo Sixty, crea con Nyl una moda giovane, dinamica e duttile, perfetta per ogni occasione. Abbandonato il denim e le trasgressioni per cui si è fatto notare in passato, punta su una collezione “di sostanza”, commercialmente sicura. Usa tessuti d’avanguardia lavorati al laser, sete e nylon idrorepellenti, cotoni strecht smerigliati per pantaloni e tute aderentissime, tessuti maschili per gonne lunghe. Colori basic, solo bianco e nero, il patchwork di denim stampato, pelle, camoscio e cotone per modelli-revival anni ’70, per la sera il nero trasparente, e tanti dettagli divertenti, zip con piccole pietre, collant sopra la scarpa, catenine d’argento fra le gambe. Protagonista la camicia, in jacquard di cotone, spesso con bustier sovrapposto o con cravatta. Nel 2007 il progetto Nyl viene accantonato dopo il ritorno sul mercato di Swish Jeans, con una campagna interpretata da Eva Herzigova e siglata dallo slogan “Swish Jeans returns, it’s just emotion!”, che vede ancora impegnato come designer e proprietario il suo fondatore Raimondo Ciofani.