Niebuhr

Lili (1903-1997). Fotografa tedesca. Lavora per anni come apprendista, assistente e ritoccatrice presso molti studi di Amburgo e Berlino, prima di acquisire, nel 1935, nel corso del processo di cosiddetta “arianizzazione” degli studi fotografici, l’atelier del fotografo ebreo Bruno Winterfeld. Specializzata in fotografia di moda, nel 1943 fugge da Berlino dedicandosi successivamente alla fotografia di piante.