Neulander

Simon Else, più nota come Yva (1900-1942). Fotografa tedesca. Nel 1925, gestisce a Berlino un suo studio fotografico, dapprima collaborando con Heinz Hajek-Halke, poi da sola. Si occupa di ritratto e fotografia di moda. Pubblica su Die Dame, Elegante Welt, Konfektionaer; nel suo studio passano giovani talenti come Helmut Newton che verrà molto influenzato dallo stile di Yva. Nel ’34 sposa il commerciante Alfred Simon. Poco dopo iniziano le difficoltà: in quanto ebrea, è costretta ad affidare lo studio all’amica Charlotte Weider, nel ’38 viene interdetta dalla professione e, quattro anni dopo, le sue tracce si perdono nel campo di concentramento di Majdanek-Lubin.