Naba

Nuova Accademia di Belle Arti, nasce a Milano nel 1980 per volontà di Ausonio Zappa, di Guido Ballo e Tito Varisco per contestare la rigidità della tradizione accademica e introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche artistiche contemporanee e al sistema dell’arte e delle professioni creative. Intorno ad essa si attiva un nucleo di artisti di fama con forte vocazione alla didattica, ma è in particolare Gianni Colombo, artista, progettista e direttore dal 1985 al 1993, a definire la filosofia formativa dell’Accademia. Nell’84, ai precedenti indirizzi di Pittura, Scultura e Scenografia si aggiunge l'”Advertising/Graphic Design” e nell’88 quello di “Moda”. Inizia il processo di internazionalizzazione della Naba che nel 1990 entra a fare parte di Elia (European League of Institutes of the Arts). Fra il 2003 e il 2004 si insedia nella nuova e prestigiosa sede di via Darwin 20 a Milano.