Museo di Palazzo Fortuny

Ha sede a Venezia, nel quattrocentesco Palazzo Pesaro degli Orfei diventato agli inizi del secolo l’ultima dimora di Mariano Fortuny y Madrazo, ricco intellettuale spagnolo (1871-1949). Pittore, scenografo, costumista, creatore di moda, fotografo e soprattutto collezionista, ha raccolto stoffe d’arte stampate, tessuti di arredamento, vestiti e costumi di sua creazione, 10 mila lastre e 2 mila stampe fotografiche e 4 mila volumi. La vedova ha donato l’edificio al Comune, dopo aver trasformato gli interni in sale e locali per il museo. Dal ’96 Palazzo Fortuny è chiuso per restauri.