Mouret

Roland (1961). Stilista francese, nato a Lourdes. Inizia a lavorare in Francia come direttore artistico, modello e stylist. Negli anni ’80, si trasferisce a Londra collaborando con l’ambiente musicale e artistico. Nello stesso periodo crea la griffe People Corporation e apre il Freedom Cafè nel quartiere di Soho. Nel febbraio del 1998 presenta la sua prima collezione durante la London Fashion Week. Vince il premio British Designer of the Year agli Elle Stylee Awards 2002 e il Vidal Sasson Cutting Edge Award. Per il suo stile, è stato uno dei maggiori esponenti di quella che si potrebbe definire Demi-Couture: una moda fatta di pezzi unici con lavorazioni particolari e complesse basate sul drappeggio, il taglio e la costruzione di tessuti e silhouette. Nel 2003, oltre alla linea top, disegna anche le line jeans, knitwear, pelle e accessori. Lancia inoltre la Rm Rough, collezione di gioielli con diamanti grezzi. Il suo atelier è nella mitica King’s road.