Mollettone

Tessuto garzato da entrambi i lati con finissaggio a pelo lungo. Eseguito con filati cardati, con mano soffice e gonfia, assomiglia a una coperta leggera, tipo quelle usate sugli aerei o negli ospedali. Caratterizzato da armature generalmente semplici quali tela, batavia, corda rotta, è realizzato per lo più in lana o in cotone. Il sarto teatrale Umberto Tirelli e il costumista Piero Tosi lo hanno usato per Medea, il film di Pier Paolo Pasolini.